Come guadagnare con il tuo Drone

Drone DJI Phantom 4

Perché abbiamo scritto questo guida?

Ci sono vantaggi che si possono ottenere utilizzando droni per le aziende di fotografia, di geologia e di marketing immobiliare.

I droni, formalmente conosciuti come veicoli aerei senza equipaggio (UAV), sistemi aerei senza pilota (UAS) o in remoto Pilotata Aircraft (CPT), possono portare la vostra attività al successivo. Vogliamo aiutarvi a utilizzare questi dispositivi per scattare foto o fare filmati che è altrimenti impossibile da ottenere. Questa guida vi aiuterà a iniziare e sviluppare il vostro business-drone in modo sicuro, efficace e con successo!

Chi dovrebbe leggere questa guida?

Chiunque può prendere in considerazione l’avvio di un’impresa con droni e questa guida è stata progettata per i principianti piloti di droni che vi guiderà passo-passo ad ottenere i permessi, selezionare i dispositivi giusti, e rispettare le normative.

Al termine di questa guida vi sentirete sicuri del fatto che è possibile avviare un business di successo che ruota attorno ai droni!

Formazione

Si può possedere il quadricottero più popolare – un dispositivo con quattro braccia, motori ed eliche – ma non significa che si sappia farlo volare. Vi insegniamo a far volare il vostro aereo in modo sicuro e abilmente consigliandovi i miglior corso pilota droni. La formazione è essenziale per avere un volo di successo e quindi un business fiorente.

Leggere questo capitolo prima ancora di acquistare il vostro drone!

Certificazioni e permessi

Consigliamo di prendere provvedimenti al fine di essere autorizzati come operatori. Per ora ci sono numerosi dubbi applicativi, per via della novità del regolamento, ma già da giugno potrebbero esserci precisazioni per chi, come Lei, ha intenzione di avviare un’attività professionale/commerciale.

In generale l’operatore professionale dovrà attenersi alle direttive prescritte dagli artt. 12, 13, 14 e 15 del regolamento ENAC.

Equipaggiamento

Tutti i quadricotteri sono fondamentalmente gli stessi – sono costituiti da un giroscopio o accelerometro per misurare il rollio. Ogni drone è in grado di regolare automaticamente i suoi singoli motori, permettendogli di librarsi in posizione. Il drone in media costa circa €300, ma variano di prezzo da meno di €100 a più di €1000 per i modelli di moda. Se il vostro acquisto non è dotato di una macchina fotografica, è necessario collegarne una – la maggior parte degli operatori scelgono una GoPro – che vi costerà altri €150- €300.

Droni per Fotografia

Se avete intenzione di avviare un’impresa che si basi sulla fotografia aerea o per affari di cinematografia, controllare i droni più popolari per professionisti esperti, questi dispositivi possono essere utilizzati per le riprese video di matrimoni, riprendendo immagini aeree di case per il vostro business immobiliare o anche fornendo servizi di ispezione aerea.

http://www.dronionline.net/migliori-droni-per-riprese-video-aeree/

Droni per il rilievo

L’acquisto di un UAV per il rilevamento può essere una spesa molto maggiore di un RPA per la fotografia aerea o l’ispezione. Sebbene sia possibile utilizzare i droni per il rilievo, a lungo andare si vorrà un vero drone – un UAV che vola per conto suo.

I droni geodetici possono costare fino a €10.000. Si tratta di un UAS completamente autonomi realizzati appositamente per il rilevamento agricolo. Alcuni sono completi di telecamere visibili-RGB e NIR per l’imaging ad alta risoluzione e la rilevazione dello stress delle colture NDVI-based, permettono all’operatore missioni di pre-programma e caricare immagini e giornali di bordo di un sistema di cloud storage.

Accessori e software

La maggior parte dei droni di fascia alta sono dotati di batterie che possono essere facilmente sostituite, così dopo aver volato per 15 o 20 minuti si può cambiare la batteria e continuare le riprese. Le batterie costeranno circa €100, ma vale la pena tenerne una o due in più, in modo da non dover aspettare per la ricarica.

Se avete intenzione di avviare un video o foto business, scegliete qualche buon software di editing. Final Cut Pro ha potenti strumenti professionali per gli utenti Mac e CyberLink PowerDirector 13 Deluxe è semplice, funzionale e buono per gli utenti Windows. Munitevi del diritto di uso del software per ufficio, utile per l’elaborazione dei dati e per ottimizzare i flussi di lavoro.

Promozione dei propri affari

Si stima che l’uso dei droni in campo commerciale creerà 70.000 posti di lavoro con un impatto economico di oltre € 13.600.000.000 in soli tre anni dopo l’integrazione.

Infatti, se si continuerà di questo passo, entro il 2016 saranno concesse a 6.000 e più operatori altrettante licenze.
Siamo in una nuova era di marketing, dove è richiesto un impegno significativo farsi notare. Considerate di fare un po’ marketing, prevedendo la creazione di contenuti di qualità per attirare i potenziali clienti. È possibile poi attirare l’attenzione acquistando annunci su Twitter e trovando il giusto target di pubblico specifico, una grande possibilità per fare un po’ di soldi a lungo andare.

Iscrivetevi ai vari gruppi che trattano l’argomento ‘drone’ su Linkedin e mettetevi in gioco.

Più connessioni si avranno, più probabilità di successo avrete.

È questo il momento di tuffarsi nel business dei droni! Seguendo i suggerimenti di questa nostra guida dovreste essere sulla buona strada per fare un business redditizio basato sul mercato dei droni.